Mamme e bimbi

6 FRASI che una MAMMA-DONNA CHE LAVORA non vorrebbe mai sentirsi dire

Essere una mamma è  il lavoro più  difficile del mondo…non ci sono orari e nessun compenso materiale ma solo tanto , tantissimo amore .Tanto bello quanto faticoso ,credo che la gioia e la stanchezza cammino di pari passo, la prima di certo sostiene la seconda per non crollare .

Premetto che quest’articolo non è  una critica verso le casalighe  … ognuno fa le proprie scelte di vita, ma per le mamme che lavorano tutto è raddoppiato e non lo si può negare e sminuire.

Si tratta di una questione di tempo da gestire perché  una mamma che lavora è  pur sempre una casalinga in casa. La spesa , i panni da lavare e stirare, cucinare sono mansioni che comunque non ci vengono risparmiate.

La gestione della casa ,della famiglia e del lavoro diventa un gioco  di equilibri dove ogni cosa deve seguire un piano stabilito per non fare crollare d’improvviso tutto quanto.

In bilico tra una valanga di pensieri, tutti con urgenti priorità, noi mamme lavoratrici ci troviamo spesso in situazioni poco piacevoli davanti ad individui poco rispettosi con un saccente sarcasmo indesiderato, in grado di rovinarti la giornata con una sola frase, in grado di farti andare in bestia in un nano secnodo. Bene care mamme lavoratrici controllate la rabbia perché  le critiche non costruttive e poco intelligenti vanno solo ignorate .

SEI FRASI DA NON DIRE MAI AD UNA MAMMA-DONNA CHE LAVORA

-Hai davvero la necessità e il bisogno di lavorare?

A meno che tu non sia un’ ereditiera e tuo marito non sia Rockefeller,con un mutuo ,una casa da mandare avanti e uno o più  bimbi , se vuoi vivere una vita dignitosa ,concederti qualche sfizio senza grandi rinunce,poterti permettere le vacanze o qualche spesa non prevista ,bene devi lavorare!..Inoltre sentirsi  utili alla società  e appagate dal proprio lavoro gratifica chiunque, anche noi donne …

– I figli si fanno per crescerli da soli, troppo semplice delegare ad altri..

La presenza di una mamma non può  essere sostituita da nessuno, che sia chiaro!Affidare i propri figli per qualche ora al giorno ad una nonna ,una babysitter o una tata non significa liberarsi dalle responsabilità.

-Non pensi di essere poco presente per i tuoi figli?

Stare 24 su 24 con i tuoi figli non fa di te una buona madre…esiste un tempo chiamato di “qualità”, questo  è quello che una madre lavoratrice cerca sempre si dare ai propri figli … con il dialogo ,le attenzioni e le cure necessarie. Gli stimoli esterni inoltre possono solo giovare alla crescita del bambino basta solo scegliere persone fidate e sicure a cui lasciarli nelle ore lavorative . Vi posso assicurare che anche se fisicamente non è  presente una mamma che lavora pensa continuamente ai propri figli.

-Almeno  ti prendi una pausa dai tuoi figli quando sei a lavoro … deve essere davvero bello staccare un po’…

Si bellissimo come la sensazione che stai provando a giocare sui miei sensi di colpa… infame. Una mamma non va a lavorare per stare lontano dai figli, per prendersi una pausa ,per staccare la spina o per noia. Sottolineo nuovamente che è tutta questione  di tempo di qualità e non … e comunque il tempo che trascorri con i propri figli non è proporzionale all’amore che hai per loro, tutte le mamme amano i propri figli allo stesso modo.

-Non potrei mai lasciare i miei figli ne sentirei troppo la mancanza.

E chi te lo dice che questa frase infelice non sia solo una scusa per non assumersi delle responsabilità  maggiori ?…inoltre questa è una delle frasi che più frequentemente viene detta da chi poi facilmente lascia i propri figli ai parenti per motivi futili…per fare shopping per esempio. Ognuno ha le sue priorità  nella vita per fortuna non siamo tutti uguali . I figli non sono un trofeo  al quale ambire e nemmeno delle scelte penalizzanti per la propria persona ,sono delle vite che con il sostegno dei genitori devono imparare a seguire il proprio cammino.

-Le donne dovrebbero solo fare le mamme.

Ed ecco che comincio a sentire le campane suonare , il suono degli zoccoli dei cavalli al galoppo e la colonna sonora del “Signore degli Anelli ” in sottofondo..Medioevo? Questa frase non è  solo infelice ,maschilista e bigotta ma è  proprio una di quelle che nemeno lontanamente  ,cara mamma lavoratrice ,devi considerare.

Infine cari lettori vi dico che una donna-mamma può tranquillamente lavorare , lo può fare per bisogno, per necessità o semplicemente perché lo desidera senza nessun senso di colpa. Di sicuro esiste gente che prima di parlare non aziona il cervello…E voi mamme  lavoratrici  mi raccomando tirate un bel sospiro prima di mandarla a quel paese con tutta la mia profonda approvazione .

Daniela.

 

 

Annunci

2 thoughts on “6 FRASI che una MAMMA-DONNA CHE LAVORA non vorrebbe mai sentirsi dire

  1. Io ho la fortuna di poter fare un lavoro che mi permette di stare molto a casa, con mio figlio… e trovo queste frasi che giustamente riporti inutilmente crudeli: certo che lavorare fuori casa comporta sacrificio, perdita, dolore, che dovrebbero mettere a tacere i facili giudizi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...